BB Cream: consigli per l’uso

Eccoci, quasi all’inizio di quella stagione che forse tra tutte è la mia preferita, l’ESTATE, non so se ci avete mai fatto caso ma questi mesi di sole, caldo e diciamo anche riposo e divertimento portano qualche cambiamento.

Uno tra tutti le abitudini, da quelle alimentari a quelle beauty; parlando di queste ultime, ormai da anni quasi tutte le case di cosmesi si stanno allineando al cambio di stagione, presentando prodotti forse meno coprenti ma dalla texture fresca e leggera.

Così voglio introdurvi nel mondo delle BB cream, o meglio “Blemish Balm” che sta per crema-anti imperfezioni, questo prodotto risulta così innovativo in quanto unisce correzione ad estetica perché, oltre ad avere dei pigmenti colorati, che negli anni si sono arricchiti sempre di nuove nuance, presenta agenti idratanti e curativi delle imperfezioni.top-bb-creams-for-every-skin-type

Vi dico la verità, mi è sembrato un po’ strano scoprire che queste creme nascono in Germania, proprio perché questa non è propriamente la patria del sole, infatti si diffondono poi nel mondo asiatico di cui spesso abbiamo parlato, per poi approdare ad Hollywood, dove le star cominciano ad amarle proprio perché così setose e leggere ma allo stesso tempo coprenti.

Queste però non sono tutte uguali, presentano caratteristiche diverse in quanto essendo così leggere si adattano più facilmente al tipo di pelle così prima di comprarne una vi consiglio di far particolare attenzione alla tipologia da scegliere.

Ve ne voglio presentare alcune, facendo una piccola premessa, le ultime in commercio sono dei veri e propri gioielli tecnologici, composti da microparticelle elaborate in istituti di bellezza, che rilasciano frammenti di colore proteggendo e riparando la pelle dalle aggressioni provenienti in particolar modo dai raggi solari.

Per mia esperienza la prima che di cui vi parlo è tra tutte la mia preferita, di DIOR: la SKIN NUDE BB CREAM, l’ho amata per due motivi: la texture setosa e quasi simile ad una cipria e, sembrerà strano ma è così, l’odore anzi il profumo che quasi ricorda quell’odore inconfondibile della pelle dei bambini.Dior-spr13-bb-colors

Questa presenta 4 colorazioni differenti ed una combinazione perfetta  tra Skincare&Make-Up, quindi viene descritta e posso testimoniarlo, come l’esaltatore di bellezza di ultima generazione in grado di donare un colorito rosato, fresco e radioso con un effetto pelle nuda e levigata.

La seconda di cui vi voglio parlare è quella presentata da CLINIQUE:  la AGE DEFENCE BB CREAM BROAD SPECTRUM SPF 30.

Presenta 3 colorazioni differenti, anch’essa perfezionatrice e con in più agenti antietà che regalano una pelle luminosa, riducendo l’aspetto di linee e rughette di espressione grazie a un insieme di correttori ottici, unitamente ad un fattore essenziale quale una media protezione solare.clinique

La terza che ho provato, molto valida anch’essa ma meno completa delle precedenti, è quella della L’Oréal Paris: la NUDE MAGIQUE BB CREAM .

La crema è davvero leggera ed ha dei pigmenti colorati che  rendono la pelle uniforme e luminosa però sempre naturale. Anch’essa Contiene un filtro solare più basso della precedente ovvero 12 ed agenti ad azione antiossidante, questa è disponibile in due tonalità: pelle chiara e pelle media, io ho provato naturalmente quella per pelli chiare ma non ho trovato molta differenza con la pesantezza di un comune fondotinta.loreal

L’ultima di cui vi voglio parlare è quella della  GARNIER, questa non ha una denominazione specifica e viene presentata come un vero e proprio prodotto miracoloso perché promette 5 azioni in una: colorito uniforme, luminosità, idratazione per 24 ore, attenuazione delle imperfezioni e filtro UV SPF 15, é disponibile in due nuance differenti e si trova per lo più nei supermercati.bb-cream-garnier-campionigratis.info_

Devo dire che avevo riposto molta fiducia in questo prodotto sia per il costo accessibile sia per i risultati che prometteva di donare, ma mi sono dovuta ricredere in quanto dopo averla provata ho subito sentito la mia pelle ingrassarsi e lucidarsi.

Con questo, non voglio dire che per tutte sia così però per la mia pelle più che top è stata un flop.

Potrei parlare ancora di mille altri prodotti, anche perché il mondo delle creme perfezionatrici del colore si è arricchito di ulteriori elementi che fanno sì che siano nate le ultramoderne CC CREAM o addirittura DD CREAM, ma io mi fermo alle prime in attesa di prendere, responsabilmente, il sole tanto aspettato che diciamoci la verità dona all’incarnato quel colorito che forse nessuna crema potrà donare, però magari può aiutare a mantenerlo uniforme in particolar modo durante le magiche notti estive.

Beauty-Booster__Kennen_Sie_schon_DD-Cremes_-3594b5b4dcddbc40
Inserisci una didascalia

Questo è il nostro augurio per un’estate al top da vere signorine abbronzate ma proprio per ciò ancora più curate.

Ed ora non resta che dare il via alla stagione dove la tintarella regna sovrana…

Roberta Antonelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...